ANDDOS

Messico, lo scontro sul matrimonio egualitario

By settembre 14, 2016 No Comments

coppia-gayRispetto la tua famiglia, tu rispetta la mia: è uno degli slogan apparsi sugli striscioni arcobaleno che, di fronte alla cattedrale di Città del Messico, hanno punteggiato un corteo in favore di una legge nazionale sui matrimoni tra persone dello stesso sesso. Nel Paese, infatti, Attualmente solo 10 delle 32 entità federali che formano la Repubblica messicana hanno legalizzato l’estensione del matrimonio civile. La manifestazione si è tenuta ieri pomeriggio, all’indomani di un’iniziativa di segno opposto che avrebbe visto la partecipazione di 300 mila persone in 16 città del Paese.

Lo scontro è sulla possibilità, anticipata dal presidente Enrique Pena Nieto, di estendere a tutto il Messico il provvedimento. A opporsi a questa eventualità sono anzitutto organizzazioni del mondo cattolico, come il Frente nacional por la familia, promotore del corteo di sabato, che ha visto la coraggiosa opposizione di un ragazzo 12enne, schieratosi da solo contro la folla per difendere il diritto dello zio di sposarsi.

La redazione

L’articolo Messico, lo scontro sul matrimonio egualitario sembra essere il primo su Associazione Nazionale contro le Discriminazioni da Orientamento Sessuale.

Fonte: ANDDOS

Leave a Reply